rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022

Droga spacciata alla luce del sole davanti ai bambini, testata da minorenne e mischiata con farmaci

San Nicandro Garganico, 17 arresti nel blitz 'Doppio Zero'. Lo spaccio di droga avveniva all'interno di due circoli privati blindati, "protetti" da jammer e rivelatori di segnale, per un giro d'affari di centinaia di migliaia di euro

Sono diciassette (una è irreperibile) le persone arrestate questa mattina nell'operazione che ha impegnato 150 uomini della Guardia di Finanza del comando prrovinciale di Foggia, del servizio centrale I.c.o. di Roma, fel gruppo Investigativo C.o. di Bari e gel gruppo pronto impiego di Bari, per smantellare una rete di spaccio a San Nicandro Garganico. Due diversi circoli privati erano divenuti la base operativa dello spaccio; tra gli acquirenti anche minorenni.

Il blitz nasce nell'agosto del 2020, quando venne sequestrata una piantagione di marijuana in agro di San Marco in Lamis. Gli uomini della Guardia di Finanza per diverso tempo sono riusciti a sorvegliare le fasi di spaccio, con non poche difficoltà, essendo, i due gruppi criminali, in possesso di jammer per disturbare il segnale radio e di rilevatori di segnale per scovare le 'cimici' che i militari posizionavano all'interno delle auto nella disponibilità dei membri del gruppo.

I due circoli erano blindati: sbarre di ferro alle finestre impedivano l'accesso fulmineo da parte delle fiamme gialle, vedette e telecamere monitoravano le zone circostanti ai circoli, il che rendeva le operazioni di osservazione particolarmente complicate.

Tuttavia i finanzieri sono riusciti a raccogliere concreti indizi rispetto a 2.500 episodi di spaccio di sostanze stupefacenti tipo hashish, marijuana e cocaina, cedute anche a minorenni o alla presenza di bambini, come spesso accadeva durate il periodo Covid, quando le dosi venivano consegnate a domicilio o in strada. L'operazione ha portato al sequestro di 130mila euro, 130 grammi di monili d'oro, 22 proiettili e droga tra cui marijuana, hashish e cocaina e all'arresto di 17 persone, delle quali 2 agli arresti domiciliari e uno resosi irreperibile.
 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Droga spacciata alla luce del sole davanti ai bambini, testata da minorenne e mischiata con farmaci

FoggiaToday è in caricamento