Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un francobollo per celebrare la grandezza di Padre Pio, Conte: “Ha dedicato la sua vita ai bisogni del prossimo”

 

Emozionato e orgoglioso, il premier Conte ha concluso la tre giorni di visite a San Giovanni Rotondo con le celebrazioni della festa di San Pio, nel cinquantenario della sua scomparsa. Un evento che quest’anno è stato arricchito dall’omaggio che Poste Italiane ha voluto fare al frate con le stimmate, con un francobollo commemorativo, il cui primo annullo filatelico è stato effettuato proprio dal presidente del Consiglio: “Questo evento commemorativo ci stimola tante emozioni.

La mia esperienza spirituale e il confronto con Padre Pio sono noti. La mia presenza qui è stata sollecitata anche dalla forte devozione dei miei genitori. Vivendo a San Giovanni Rotondo, la mia predilezione per la figura di Padre Pio è stata coltivata negli anni, questo luogo trasuda la sua presenza. Da Presidente di un governo di uno stato laico non posso non cogliere, nell’accezione laica, la semplicità e l’attenzione che Padre Pio aveva verso i bisogni della gente. Valori che ha posto al centro della propria vita. Questo caratterizza il suo carisma, ovvero la capacità, anche con atteggiamenti che chi lo ha conosciuto ha definito bruschi, di dedicare la propria vita ai bisogni del prossimo”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento