Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Testa di vitello con proiettili davanti all'abitazione di Capobianco: altra intimidazione all'imprenditore foggiano

 

Un atto intimidatorio è avvenuto questa notte in piazza Francesco De Sanctis, nel centro di Foggia. Una testa di vitello con dei proiettili conficcati, è stata rinvenuta dinanzi all’ingresso dell’abitazione di Tullio Capobianco, noto imprenditore di mezzi agricoli, nonché ex socio del Foggia calcio a metà dei primi anni 2000.

Sul posto è intervenuta la polizia che si servirà dei filmati acquisiti dalle numerose telecamere di videosorveglianza presenti in zona. Non è la prima volta che si registrano delle intimidazioni.  Già nel giugno scorso un principio di incendio danneggiò la porta d’ingresso dell’abitazione dell’imprenditore.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento