Variante 'Delta' isolata dallo Zooprofilattico di Foggia: 24 casi in Puglia. Il dott. Galante: "Temiamo diffusione ma protezione vaccini valida"

24 casi di variante Delta - isolata dallo Zooprofilattico di Foggia - individuati in Puglia nelle province di Bari, Brindisi e Lecce. Il commento del dirigente veterinario il dott. Domenico Galante

Oltre che in provincia di Brindisi, i casi di variante Delta -  che dovrebbero essere 24 - sono stati individuati anche nelle province di Lecce e Bari. Nessun caso in Capitanata, dove invece predomina la variante inglese. "Teniamo sotto controllo l’arrivo di nuove varianti, la nostra attività di sequenziamento è costante su campioni che scegliamo noi in maniera statisticamente significativa" ha detto il dott. Domenico Galante dell'istituto Zooprofilattico di Foggia che ha isolato la variante Delta.

In provincia di Foggia è predominante è quella inglese, pari a 98-99%. "Fortunatamente al momento non c’è stata grossa diffusione della variante brasiliana, non è stata sottolineata quella sudafricana" ha precisato Galante, che sulla variante che sta tenendo banco in Inghilterra e preoccupa anche l'Italia, ha aggiunto: “Temiamo che nel futuro possa diffondersi anche da noi".

Per quanto riguarda l'efficacia dei vaccini, "se effettuati con doppia dose dovrebbero proteggere nonostante il livello di protezione sia considerato leggermente inferiore ma ugualmente valido” ha concluso il dirigente veterinario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Variante 'Delta' isolata dallo Zooprofilattico di Foggia: 24 casi in Puglia. Il dott. Galante: "Temiamo diffusione ma protezione vaccini valida"

FoggiaToday è in caricamento