Giovedì, 17 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foggiani divisi sull'Attaccacuore di via Sant'Antonio: "Così non è gentilezza", "è molto utile", "a me non piace"

Chi lo trova utile, chi lo vede sempre abbandonato a sé stesso e a chi, per partito preso, non piace e basta. Il muro della gentilezza in via Sant’Antonio continua a far discutere

A poche ore dalla notizia dell'esposto presentato al comando della polizia locale nei confronti dell'Asp Addolorata che il 13 luglio scorso inaugurò l'Attaccacuore in via Sant’Antonio, il 'muro della gentilezza' lasciato in custodia alla comunità, continua a far discutere (leggi qui).

Molti cittadini contribuiscono a depositare gli abiti dismessi, ma c'è chi allo stesso modo lamenta disordine e incuria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Foggiani divisi sull'Attaccacuore di via Sant'Antonio: "Così non è gentilezza", "è molto utile", "a me non piace"

FoggiaToday è in caricamento