← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

"A Foggia ritorna la puzza, ma questa volta è furbetta"

Ci risiamo,con la bella stagione e le finestre spalancate, dal versante nord di Foggia fa di nuovo capolino il tanfo di letame/concime che ci accompagna ormai da anni. Signori ritorna la puzza. Tutti sanno e nessuno interviene. Il segreto di Pulcinella. Le ignavie autorità locali cosa fanno al riguardo?

Questa volta è furbetta.....eh si. Perchè entra lentamente nel cuore della notte verso le 3/4 del mattino, mentre dormiamo. Così nessuno o pochi se ne accorgono. Prefetto, Questore, Sindaco, NAS, ARPA sapete che qualcuno in barba alle normative in vigore, ci inonda quotidianamente di puzza di merda. Ma quando quella "ditta" è stata chiusa non avevamo più questo tanfo.....ergo allora che è la causa.

La gente è esasperata, ma sembra ormai demotivata, immobile, impassibile e quasi assuefatta a respirare questa aria infetta e lurida. Sperando che qualcuno si muova, mi auguro di non dovermi più svegliare nel sonno perchè qualcuno inonda l'aria di un olezzo nauseabondo per i suoi interessi economici a danno della qualità della vita di migliaia di persone. Aggiungo che il sindaco di Lucera si è mosso in tal senso ed ha cercato di coinvolgere anche il nostro, che si ben guardato dall'intervenire. Grazie per tutelare la nostra salute

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • In Capitanata non c'è lavoro"; "Nessuno investe"; "Bisognerebbe suportare un'agricoltura alternativa e biologica";"si potrebbero creare posti di lavoro con la raccolta differenziata e l'agricoltura"... APRE UN INDUSTRIA DI COPOSTAGGIO E LA VOLELETE FAR CHIUDERE PERCHÉ "PUZZA"...POI, NON LAMENTATIAMOCI CHE AL SUD NON C'È LAVORO!

  • Confermo che il terribile lezzo si materializza di notte, ora! Anch'io sono stata risvegliata dall'odoraccio....se il caldo asfissiante non fosse sufficiente! Ammirevole il Sindaco di Lucera, che si mostra attento non solo agli interessi della comunità che rappresenta, ma indirettamente anche alla nostra, visto che siamo un gregge "senza pastore". Ciò che ormai ci accomuna al gregge è ....l'odore!!

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento