Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Per la Lega ora il Sud è 'Splendido', e Calderoli indossa pure la sciarpa rossonera

 

Mostra sorridente la sciarpa rossonera della Curva Nord che dalle prime file gli consegnano non appena  arriva: è la fotografia della avvenuta mutazione genetica della Lega salviniana. Da "prima il Nord' a tutori della sicurezza da Nord a Sud. Nega l'avversione per il Mezzogiorno facente parte della filosofia bossiana e rilancia il progetto di partito nazionale voluto dal suo segretario, allo slogan di 'Prima gli italiani'

Così Roberto Calderoli, vicepresidente uscente del Senato, ieri a Foggia, alla Pinacoteca 900 per la benedizione della campagna elettorale del foggiano Jospeh Splendido, capolista "verde" alla Camera. A portargli il suo saluto il già sindaco di Foggia Paolo Agostinacchio.

Sicurezza e immigrazione i temi di discussione, tanto cari alla Lega e ai candidati Splendido e Melchiorre (manfredoniano). Il consigliere comunale in particolare si lancia in un caloroso ringraziamento a Calderoli per aver "scongiurato" in Parlamento l'approvazione della legge sullo ius soli

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento