Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Assalto da film sulla 655: chiodi sull'asfalto e auto in fiamme, fuga contromano per evitare rapina

Scene da film, questa mattina, lungo la Statale 655 Foggia-Candela per il tentato assalto ad un portavalori della ‘Cosmopol’ proveniente da Avellino e diretto a Foggia

 

Secondo quanto ricostruito, la rapina è fallita solo grazie alla prontezza di riflessi (e di iniziativa) del conducente del mezzo e dei vigilantes a bordo.

Il portavalori, infatti, proveniente dal casello autostradale di Candela, ha imboccato la SS 655, ma tra il bivio per Castelluccio dei Sauri e quello per Orta Nova, il conducente ha scorto un’autogru procedere contromano lungo la direttrice. Intuendo che stesse per consumarsi un tentativo di rapina ai suoi danni, le guardie giurate hanno invertito la marcia e, procedendo anche loro per un breve tratto contromano, sono uscite allo svincolo di Castelluccio dirigendosi verso Troia. Si tratta, infatti, dell'unica opzione non prevista dal commando, che si era premunito di bloccare anche l'altro senso di marcia (Foggia direzione Candela) con un mezzo in fiamme (una Fiat Panda rubata a Foggia e legata con una catena, sia al guard-rail centrale che laterale) e cospargendo l'asfalto di chiodi al fine di rallentare l'arrivo delle forze dell'ordine. Sull'accaduto indagano i carabinieri | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento