Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Le notti insonni dei residenti di via Ruggiero Grieco: "Basta, non ce la facciamo più!"

Lo sfogo dei residenti: "Chiamiamo le forze dell'ordine, ma non risolviamo nulla. Non sappiamo cosa fare, condomini e cittadini. Aiutateci almeno voi prima che qui possa scatenarsi una rissa tra condomini e ragazzi. Siamo esausti"

 

L'altra faccia della movida. Quella sporca e degradata. Basta affacciarsi di mattina nella zona tra via Ruggiero Grieco e piazza Padre Pio, a Foggia, per averne un'idea. Lo sanno bene i residenti della zona, costretti da tempo a vivere notti insonni a causa del "gran baccano creato ad opera di balordi". Sì, perchè di questo si tratterebbe. "Capiamo le esigenze dei giovani, ma un conto è intrattenersi in strada per bere una birra, un altro è passare la notte a gridare, ubriacarsi e tenere lo stereo alto dell'auto, lasciando lo schifo che troviamo", spiegano.

E a guardare le foto, la zona presa d'assalto, dopo le notti brave, resta un tappeto di bottiglie vuote, immondizia e sporcizia varia, abbandonata sui marciapiedi e sotto i portici dei condomini. "Purtroppo nessuno fa nulla", continua lo sfogo a FoggiaToday. "Chiamiamo le forze dell'ordine, ma non risolviamo nulla. Non sappiamo cosa fare: aiutateci almeno voi prima che qui possa scatenarsi una rissa tra condomini e ragazzi. Siamo esausti" il grido d'allarme lanciato dai residenti, ormai esausti per l'incresciosa situazione che si è venuta creare. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento