Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Arte-terapia a Foggia: dalle pigotte dei pazienti psichiatrici un sostegno all'Unicef

 

Il ricavato della vendita delle pigotte realizzate dai pazienti psichiatrici della Crap Iniziaiva Vita della Cooperativa ‘Anteo’ onlus di Biella, andrà all’Unicef. L’iniziativa ‘Adotta una pigotta’ si è svolta questa mattina presso l’isola perdonale di Foggia alla presenza dei pazienti e dell’educatrice dell’associazione Anna Maria Palazzo, che ai microfoni di FoggiaToday ha evidenziato l’importanza dell’arte-terapia, grazie alla quale hanno liberato la propria immaginazione e la propria creatività dando forma alla realizzazione di oggetti fantasiosi, oggetti in creta e ciondoli. Quella con l’Unicef è una sinergia avviata nel 2016: “I pazienti psichiatrici hanno cucito, tagliato inventato volti e sorrisi di ogni pigotta” ha aggiunto Anna Maria Palazzo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento