Martedì, 19 Ottobre 2021
Sunday Morning

Opinioni

Sunday Morning

A cura di Michele Fiscarelli

Tolleranza zero!

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

Non finirete mai di stupire! È stato il giorno in cui l’Irlanda ha votato a favore dell’introduzione dei matrimoni omosessuali e l’attivista LGBTQI Vladimir Luxuria ha varcato le mura di Foggia per intervenire all'incontro su "I diritti non si arrestano. Decostruire i pregiudizi, superare le discriminazioni e violenze" ed annunciare il Puglia Pride, l’evento che il 4 luglio animerà le vie della città per rivendicare i diritti - senza distinzione di orientamento sessuale e identità di genere - di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer e intersessuali. E nessuno ha colto l'occasione per assurgere all'onore delle cronache per un tafferuglio o per l’esplosione di un petardo? Da non credere! Siamo saliti alla ribalta nazionale per gli attentati dinamitardi; per la sassaiola di fumogeni, uova ed ortaggi indirizzata contro Matteo Salvini; per il fenomeno politico che tutti ci invidiano: Gerardo Bevilacqua, in arte Ribellione! Sarebbe bastato poco, quasi niente, per passare al livello successivo. Invece ora rischiamo l’emancipazione. Corriamo ai ripari: il rischio va scongiurato!

Siamo un popolo in rivolta, vittima delle proprie contraddizioni: alla deflagrazione degli ordigni rispondiamo marciando per la pace, alla violenza verbale reagiamo con quella fisica. Non è accettabile che il centro sociale Scurìa, prodigo di iniziative socio-culturali, guadagni le prime pagine dei giornali per la violenza con la quale ha protestato contro le opinioni di Salvini. E che invece, per la manifestazione a sostegno della famiglia tradizionale concomitante alla presentazione alla Ubik di un libro sulle famiglie omogenitoriali, ci si debba accontentare della veglia pacifica e silente delle Sentinelle in piedi: ritte e ferme, intente a leggere un libro in segno di formazione permanente, con lo sguardo rivolto ad un futuro migliore. Il loro silenzio è un invito alla rivolta. Dobbiamo raccogliere il guanto di sfida e reagire alla provocazione. Non so come, non so quando, ma la pace è un male da scongiurare. Nessun contraddittorio: tolleranza zero!

Social network: about.me/michelefiscarelli

Si parla di

Tolleranza zero!

FoggiaToday è in caricamento