Sunday Morning

Sunday Morning

Tolleranza zero!

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

Logo Puglia Pride 2015

Non finirete mai di stupire! È stato il giorno in cui l’Irlanda ha votato a favore dell’introduzione dei matrimoni omosessuali e l’attivista LGBTQI Vladimir Luxuria ha varcato le mura di Foggia per intervenire all'incontro su "I diritti non si arrestano. Decostruire i pregiudizi, superare le discriminazioni e violenze" ed annunciare il Puglia Pride, l’evento che il 4 luglio animerà le vie della città per rivendicare i diritti - senza distinzione di orientamento sessuale e identità di genere - di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer e intersessuali. E nessuno ha colto l'occasione per assurgere all'onore delle cronache per un tafferuglio o per l’esplosione di un petardo? Da non credere! Siamo saliti alla ribalta nazionale per gli attentati dinamitardi; per la sassaiola di fumogeni, uova ed ortaggi indirizzata contro Matteo Salvini; per il fenomeno politico che tutti ci invidiano: Gerardo Bevilacqua, in arte Ribellione! Sarebbe bastato poco, quasi niente, per passare al livello successivo. Invece ora rischiamo l’emancipazione. Corriamo ai ripari: il rischio va scongiurato!

Siamo un popolo in rivolta, vittima delle proprie contraddizioni: alla deflagrazione degli ordigni rispondiamo marciando per la pace, alla violenza verbale reagiamo con quella fisica. Non è accettabile che il centro sociale Scurìa, prodigo di iniziative socio-culturali, guadagni le prime pagine dei giornali per la violenza con la quale ha protestato contro le opinioni di Salvini. E che invece, per la manifestazione a sostegno della famiglia tradizionale concomitante alla presentazione alla Ubik di un libro sulle famiglie omogenitoriali, ci si debba accontentare della veglia pacifica e silente delle Sentinelle in piedi: ritte e ferme, intente a leggere un libro in segno di formazione permanente, con lo sguardo rivolto ad un futuro migliore. Il loro silenzio è un invito alla rivolta. Dobbiamo raccogliere il guanto di sfida e reagire alla provocazione. Non so come, non so quando, ma la pace è un male da scongiurare. Nessun contraddittorio: tolleranza zero!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Social network: about.me/michelefiscarelli

Sunday Morning

Rubrica di notizie false e tendenziose. Può causare tosse, mal di gola, vertigine e stato d'incoscienza. Leggere attentamente il foglio illustrativo prima dell'uso. Se il disturbo persiste, consultare il medico

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento