Brividi, cori, lacrime e un lungo applauso. Così lo Zac ha ricordato le vittime di Viale Giotto: "Sempre nei nostri cuori"

Un applauso lungo tanto quanto il rettangolo di gioco. Curve, tribuna e distinti in piedi per le 67 vittime del crollo di viale Giotto. Alla vigilia dei 20 anni dalla tragedia che ancora oggi colpisce il cuore della città, il Calcio Foggia 1920, i vertici della società, il mister e i giocatori, hanno ricordato così uomini e donne morti nel crollo.

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento