social

  • Le cartellate o crustele, col vin cotto o con il miele: che buono il dolce pugliese natalizio per eccellenza

  • La 'Madonna della Libera', il santuario tra gli agrumeti del Gargano e il regalo dell'immagine sacra al popolo di Rodi

  • L'abbazia di Sant'Agata Martire, un tempo snodo strategico per gli affari di mercanti e faccendieri diretti alle Tremiti

  • Il castello di Manfredonia: dalle dominazioni di epoca sveva, angioina e aragonese al Museo Archeologico Nazionale

  • Il fascino della chiesa Santa Maria dei Teutoni, dove si troverebbero i resti di Papa Callisto II

  • Il Bosco Paduli, l'incantevole riserva naturale dei Monti Dauni tra alberi secolari e diverse specie animali

  • Castelluccio dei Sauri, il piccolo borgo foggiano del 'Pozzo di Annibale' e delle stele antropomorfe

  • Casalnuovo Monterotaro, il piccolo borgo medievale che aveva una funzione difensiva per la sua posizione strategica

  • Stignano, il primo santuario mariano della Daunia immerso nel cuore del Gargano lungo la via Francigena

  • Castelpagano, il sito delle leggende che domina il Gargano e offre una vista mozzafiato sul Tavoliere e il lago di Lesina

  • La Torre del Priore di Alberona, una volta sede ufficiale dei Cavalieri di Malta

  • L'Arco dei Mille di Alberona, dove lo sguardo si perde fino a raggiungere il Tavoliere delle Puglie

  • La suggestiva 'Fontana' di Alberona, un tempo luogo di sosta per i viaggiatori e per la muta dei cavalli

  • Settimana del Baratto: come andare in vacanza a novembre senza spendere un euro

  • Rignano Garganico, il 'Balcone della Puglia' e comune più piccolo del Promontorio che offre una vista mozzafiato sul Tavoliere

  • Lesina e la passerella sul lago, che meraviglia il borgo marinaro che fa da cordone tra la terra e il Mare Adriatico

  • Bovino e il Castello Ducale, un gioiello che domina uno dei borghi più belli d'Italia