Michele Emiliano si dimette da assessore alla Legalità di San Severo

Il presidente della Regione Puglia, lascia esattamente dopo un anno. A Miglio: "Vorrei al più presto incontrare te e la giunta per esternarveli"

Michele Emiliano

Nel giorno in cui Rosa Barone aveva chiesto le dimissioni di Michele Emiliano da assessore di San Severo e il sindaco Miglio la convocazione di un tavolo in Prefettura in materia di ordine pubblico e sicurezza, il presidente della Regione Puglia ha lasciato l’incarico:  “Caro sindaco, caro Francesco, a seguito della mia proclamazione a presidente della giunta regionale della Puglia avvenuta in data 26 giugno 2015, comunico le mie dimissioni dalla carica assessorile conferitami il 23 giugno 2014. Puoi facilmente immaginare i miei sentimenti mentre firmo questo atto. Vorrei al più presto incontrare te e la giunta per esternarveli”.

IL COMMENTO DEL SINDACO MIGLIO

Dal portale della Regione Puglia si ribadisce “che Emiliano ha svolto gratuitamente il suo incarico di assessore alla Legalità, Trasparenza, Sicurezza Urbana, Controllo del Territorio, Polizia Locale, Rapporto con le Forze dell'Ordine”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento