Sunday Morning

Opinioni

Sunday Morning

A cura di Michele Fiscarelli

Muti, il Giordano e il selfie delle meraviglie

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

Caro Riccardo,

(o forse dovrei dire "Riccardo caro" considerato che, per un paio d'ore di musica e quattro chiacchiere, di quattrini ce ne hai spillati 30 mila tu e 40 circa gli orchestrali) quest'anno ho deciso di indirizzare a te la lettera che tradizionalmente spedisco a Babbo Natale. La scrivo a nome del "pubblico vero che rimane fuori" ovvero di tre, quattrocento appassionati di musica classica che, in barba alle avverse condizioni meteorologiche, hanno ascoltato il concerto dinanzi al maxischermo (uno, ma uno solo, per non peccare di ingordigia).

Ti ringraziamo per il pensiero che ci hai rivolto dal palco del Giordano. Noi che eravamo fuori dalle mura però avremmo preferito un sorriso, una stretta di mano, una pernacchia tutt'al più, ma dal vivo. E invece niente. Niente di niente!

Ci preme rassicurarti che, della paventata contestazione a base di frutta e verdura, non vi è stata traccia. Meglio così! Macchiare l’inaugurazione del Giordano dopo otto, nove anni di attesa sarebbe stato quantomeno inopportuno, tanto più che - da che mondo è mondo – alla prima si accede per invito e noi no, non eravamo invitati. Scusaci se in tempi di crisi non abbiamo potuto spendere 100 euro per ascoltare te e i Cherubini comodamente seduti in poltrona. Per noi, a Natale, gli unici cherubini sono quelli che pendono dall’albero...

Non abbiamo parole infine per esprimerti la nostra gratitudine. La prossima volta la testimonieremo recandoci al Mercadante. Con 100 euro di carburante, infatti, percorreremo Foggia-Altamura (andata e ritorno) tre, quattro volte al più. E se senza selfie ritieni di esser tornato a casa a mani vuote, mandaci una foto ché il Photoshop fa miracoli!

Grazie, Riccardo. Alla prossima, augurandoci che tra una decina d’anni dopo il Giordano riapra anche il Mediterraneo.

Social network: about.me/michelefiscarelli

Si parla di

Muti, il Giordano e il selfie delle meraviglie

FoggiaToday è in caricamento