Proprietà e benefici del burro di arachidi

Il burro di arachidi è un antiossidante naturale, ricco di sali minerali e vitamine

Il burro di arachidi così come la quinoa è uno degli alimenti preferiti dagli sportivi, perché fonte di energia e proteine.

Si tratta di una crema ottenuta dai semi di arachidi sgusciati e lavati, tostati ad alta temperatura e macinati fino all'ottenimento di una pasta dalla consistenza molto densa e oleosa.

Questo burro vegetale contiene molte fibre, vitamine e amminoacidi ed è perfetto come integratore da introdurre nell'alimentazione vegetariana e, sopratutto, vegana

E' un antisossidante naturale perché ricco di folati efficaci contro l'invecchiamento cellulare. Inoltre, contiene vitamine del gruppo B, come B3, B6 e B12, e la vitamina E. Ricco di ferro, magnesio e manganese, questo burro è un alimento ottimo come integratore di minerali.

Da preferire la versione al naturale, ossia senza l'aggiunta di zucchero e sale; inoltre, il burro di arachidi è privo di colesterolo e contribuisce a mantenere sotto controllo la salute del nostro sistema cardiovascolare poiché tiene a bada i livelli di colesterolo HDL/LDL.

Come usare il burro di arachidi

Il burro di arachidi si può usare come condimento da usare per arricchire pietanze salate o dolci. E', inoltre, perfetto come spuntino ipercalorico dopo l'attività sportiva per reintegrare energia, sali minerali e vitamine. 

Ovviamenta, se ne sconsiglia un uso equilibrato e moderato perché è un alimento molto calorico, ricco di grassi e di lenta digestione; per tale ragione è altamente sconsigliato a chi segue una dieta ipocalorica, o soffre di obesità. 

Burro di arachidi fatto in casa

Il burro di arachidi può essere fatto in casa. Cosa occorre? Arachidi intere non salate e un frullatore.

Ecco come procedere:

  • sbucciare le arachidi e privarle della pellicina
  • tostare nel forno a 160-180 gradi per 10 minuti
  • lasciare raffreddare completamente
  • frullare fino ad ottenere una pasta densa 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento