Acne e alimentazione: cosa mangiare per eliminare i brufoli

Come combattere l'acne e i punti neri partendo dalla tavola

L'insorgere dei brufoli può dipendere da diversi fattori, come stress, squilibri ormonali e cattiva alimentazione.

Se si soffre di acne è sempre bene rivolgersi al proprio medico e dermatologo, ma è possibile prevenirne la comparsa adottando delle buone abitudini a tavola. 

Infatti, ci sono alimenti da evitare come i latticini, poiché il latte vaccino e i suoi derivati stimolano le ghiandole sebacee e, di conseguenza, favoriscono la comparsa dei brufoli.

Tra i cibi banditi in caso di acne e punti neri troviamo i dolci, comprese anche le bevande gassate, i succhi di frutta e gli alcolici in quanto contengono moltissimi zuccheri.

Sono da limitare i carboidrati ad alto indice glicemico, per cui fate attenzione a pane, pasta e pizza; meglio sceglierli nella vaariante integrale. 

Ovviamente, sono assolutamente da evitare i cibi grassi, le fritture e il junk food.

Inoltre, per prendersi cura della propria pelle è importante non solo mangiare bene, ma anche struccarsi ogni sera, applicare sempre una buona crema idratante e, soprattutto, evitare il fumo di sigaretta.

Cosa mangiare contro l'acne

La dieta anti-brufoli è ricca di frutta e verdura, predilige alimenti ricchi di vitamina A, contenuta negli spinaci e nel cavolo, omega 3 e zinco, che si trovano rispettivamnte nel salmone, nei cereali integrali e nella frutta secca.

E' fondamentale anche introdurre cibi antiossidanti, come tè verde, mirtilli, arance e kiwi.

Ecco cosa mangiare e bere per contrastare l'insorgere dei brufoli:

Frutta: importante alleata contro l'acne, vi consigliamo di optare per i frutti ricchi di vitamina C e antiossidanti, come arance, mandarini, kiwi e frutti rossi. 

Verdura: da assumere durante tutti i pasti principali, meglio se di stagione, sia cruda sia cotta.

Acqua: una delle cose principali per il nostro benessere è l'idratazione quotidiana. E' fondamentale bere almeno 2 litri di acqua al giorno per depurare l’organismo ed eliminare tossine e impurità.

Pesce: da preferire alla carne; meglio scegliere il pesce bianco o azzurro perché gli acidi grassi limitano brufoli e acne.

Tè verde: perfetto alleato per il nostro benessere, vi consigliamo di consumarlo spesso durante il giorno, ad esempio a colazione e a metà pomeriggio.

Olio extravergine di oliva: il condimento migliore perché è ricco di vitamina E. Da usare a crudo e senza esagerare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento