Incredibile a Faeto: all’ufficio elettorale non si presenta nessuno, non ci saranno elezioni

Dopo l'11 giugno un commissario e un subcommissario subentreranno al sindaco in carica Antonio Melillo

Faeto

Clamoroso ma vero, la vera novità di questa tornata elettorale arriva da Faeto, centro dei Monti Dauni francoprovenzale che l’11 giugno non andrà al voto. Il motivo? All’ufficio elettorale non è pervenuta alcuna lista. Alla scadenza elettorale del mandato di Antonio Melillo il comune verrà commissariato dalla Prefettura, che nominerà il commissario prefettizio e un subcommissario, che guideranno la cittadina del prosciutto fino alle elezioni comunali del 2018. LE COMUNALI 2017

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento