Da Bovino 'volano' gustose colombe: quando la tradizione incontra la passione dolciaria

Anche questa Pasqua, la qualità delle prelibatezze Giannotti “made in Bovino” addolcirà le tavole di Capitanata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Siamo a Bovino, in Provincia di Foggia e la storia del "Bar Pasticceria Giannotti" ha radici antiche: precisamente nel lontano 1966, quando tale Luigi Giannotti rilevò la "cantina", storica rivendita di vino. Luigi, nel 1966, trasformò la cantina in un bar, spostando la sede dal centro storico in Corso Vittorio Emanuele, nuovo nucleo della vita bovinese, servendosi dell'aiuto dei figli Angelo e Celestino. Rispettivamente pasticciere e barista autodidatti, Angelo e Celestino crearono poi le fondamenta per quella che è la struttura attuale del bar, affiancando ad essa l'attività della pasticceria, con la produzione di gelati e dolci. Attraversando le generazioni ed insistendo soprattutto sulla sperimentazione pasticcera, la famiglia del "Bar Pasticceria Giannotti" si allarga all'inizio degli anni duemila, con l'arrivo degli eredi, i quali non fanno rimpiangere i capostipiti: Luca Giannotti, fantasioso barman, e Luigi Antonio Giannotti, pluridecorato pasticciere; è grazie a loro che giunge la consacrazione sul mercato attraverso la specializzazione nella produzione di dolci lievitati da ricorrenze (panettoni e colombe su tutti). Ed è proprio durante la Settimana Santa che la già florida produzione dello Staff si fa intensissima grazie alle numerosissime richieste della famigerata colomba Giannotti, frutto di una ricetta tramandata ormai di padre in figlio e ancorata all’utilizzo esclusivo di ingredienti frutti delle fertili terre del Subappennino Dauno.

Sì perché il connubio tra prodotto e territorio è proporzionale al binomio tra tradizione e passione. Un’equazione sin dal lontano 1966. Dunque il successo del prodotto è il risultato della sua artigianalità: la colomba Giannotti, a 36 ore di lievitazione, è realizzata esclusivamente con pasta madre a 3 rinfreschi e con farina tipo 1 macinata a pietra, 100% grano italiano coltivato con tecniche di agricoltura sostenibile. Tra l’altro la lievitazione naturale rilascia i minerali contenuti nel grano cosicchè il nostro corpo possa digerirli più facilmente. Le colombe artigianali dei Monti Dauni sono disponibili esclusivamente presso i due punti vendita del Bar Pasticceria Giannotti: - Bovino (FG), Corso Vittorio Emanuele 49; - Castelluccio dei Sauri (FG), Via Roma 4. Un prodotto d’eccellenza del nostro territorio, frutto di un percorso di lavorazione votato alla qualità, semplicemente colomba Giannotti, fatta con passione sui Monti Dauni. Di seguito i 7 gusti disponibili: 1. Veneziana: con scorza d’arancia candita e copertura di glassa alle mandorle; 2. Marron Glacè: con marroni canditi e copertura di cioccolato al latte; 3. Cioccolato 55%: con cioccolato fondente al 55% in perle e copertura di cioccolato al latte; 4. Cioccolato e pera: con cioccolato fondente al 55%, cubetti di pere semicandite e copertura di cioccolato fondente; 5. Pistacchio e arancio: con cioccolato al pistacchio in gocce, scorza d’arancia candita e copertura di cioccolato bianco al pistacchio; 6. Frutti di bosco e cioccolato bianco: con cioccolato bianco in gocce, frutti di bosco semicanditi e copertura di cioccolato bianco; 7. Fichi, mandorle e albicocche: con cubetti di fichi secchi pugliesi, albicocche semicandite, Mandorla di Toritto del presidio Slow Food e copertura di cioccolato bianco alla mandorla.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento