Problemi ai campanelli della Chirurgia di San Severo, Asl Fg: "Sistemeremo problema"

Immediatamente indetta la gara di appalto: la scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il prossimo 15 aprile. Le rassicurazioni dalla Direzione Generale

Immagine di repertorio

“E’ stata già indetta una gara per la sostituzione dell’impianto”. Immediata la risposta dell’Asl Fg, in merito al mancato funzionamento dei campanelli in alcune stanze del reparto di Chirurgia dell’Ospedale “Masselli Mascia” di San Severo.

“Della questione – spiegano in una nota - erano già a conoscenza la Direzione Sanitaria del presidio ospedaliero e la Direzione Generale. Data la vetustà dell’impianto, riparato più volte in passato, all’arrivo della segnalazione inoltrata dai sanitari del reparto, si è optato per la sostituzione dell’intero impianto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si è così provveduto immediatamente ad indire una gara di appalto: la scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il prossimo 15 aprile. Subito dopo l’aggiudicazione della gara si provvederà alla sistemazione dell’impianto con la massima tempestività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Ragazza trovata morta nel bagno della sua stanza: la tragedia nella residenza universitaria Einstein di Milano

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento