sanità, sanità.

  • Un dipendente per 100mila utenti, è caos all’anagrafe sanitaria: “Subito un incontro con Piazzolla”

  • Infermieri precari storici: la FSI USAE incontra l’assessore Sebastiano Leo

  • Prestigioso riconoscimento scientifico agli Ospedali Riuniti: assegnate due scuole nazionali di Ecografia

  • Ecco il bando per due progetti sociosanitari: così Cerignola va 'Oltre la disabilità'

  • Al D'avanzo bagni inagibili e locali allagati. Fimmg: "Lavoriamo nel disinteresse della politica"

  • Impiantato a Foggia il pacemaker più piccolo del mondo: arriva al Riuniti 'MICRA™'

  • Gatta contro Emiliano: “Sanità allo sbando mentre lui ha impegni politici”

  • E’ morto Antonio Manfrini, primario del Pronto Soccorso di San Giovanni Rotondo

  • “Emiliano assente, Piazzolla insensibile”, sulla sanità tuona Persiano: “Immobilismo irresponsabile”

  • Novità a Casa Sollievo della Sofferenza: ecco l'ambulatorio per la riabilitazione visiva

  • Piano di riordino sanitario, Cgil sul piede di guerra: “L’Asl deve incontrare il sindacato”

  • I medici e le attrezzature ci sono, ma il reparto di Ortopedia resta chiuso: perché?

  • Dottoressa e infermieri aggrediti in Pronto Soccorso: la condanna degli Ospedali Riuniti

  • Dalla Regione altri 460mila euro alla Asl di Foggia: così più infermieri e collaboratori sul territorio

  • Il parcheggio sotterraneo dell’ospedale di San Severo è pronto

  • Aggressione al Pronto Soccorso, Onorati: "Messa a repentaglio la vita di chi poteva avere bisogno di soccorsi"

  • Don Uva, Di Giuseppe e Di Muzio: “Pagina di virtuosa che continua”

  • Giornata internazionale dell’epilessia, la "luce viola" dell'informazione accende la Capitanata

  • Unità di Degenza Territoriale di Panni sotto organico: così il servizio è a rischio

  • Anche a Cerignola il servizio di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica

  • D’Alba e Telesforo salvano il Don Uva dal fallimento: ora fideiussione e poi rogito notarile

  • Abuso di sostanze e dipendenze patologiche: così la Puglia scrive una bella pagina di sanità

  • Casa Divina Provvidenza, i cinquestelle pugliesi: “Ministro e Regione partecipino al tavolo”

  • “L’ospedale di San Severo avrà bisogno di una camera mortuaria”

  • Medici al Prefetto di Foggia: “Aumentare il livello di sicurezza nella sedi di guardia medica”