Cicloamici Fiab: “Salviamo gli alberelli del tratturo Foggia-Incoronata”

Dopo l'incendio dei giorni scorsi, i soci e i simpatizzanti dell'associazione si riuniscono il 27 giugno in via Ghandi alle ore 19 per salvare i restanti alberelli. L'invito è esteso a tutta la cittadinanza

A preoccupare i soci e simpatizzanti dell’associazione di volontariato Cicloamici Fiab, sono le condizioni in cui versa il tratturo Foggia–Incoronata.

Come riportato in un precedente articolo, stanno letteralmente scomparendo gli alberelli piantati ed adottati dai volontari dell’associazione. Vuoi per gli incendi, vuoi per la siccità e vuoi anche perché alcuni di questi sono stati prelevati e portati via.

Nel tratto che collega via Ghandi alla ss16 sopravvivono ancora una trentina di alberi immersi nelle secca vegetazione e che rischiano anch’essi di essere travolti dalle fiamme di un prossimo incendio.

Il 27 giugno alle ore 19, in via Ghandi, la cittadinanza è invitata “a liberare l'alberello adottato dal seccume immediatamente circostante, smuovere il terreno adiacente per impedire al fuoco di raggiungere il tronco e soprattutto portare abbondante e costante acqua. Si tratta solo di fare questo portandosi dietro qualche bottiglia d'acqua e qualche attrezzo da giardino”.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento