Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

A fornire i dettagli sull'attività, saranno il procuratore Giuseppe Volpe e il Comandante Provinciale dei carabinieri di Foggia, colonnello Marco Aquilio, nell'ambito di una conferenza stampa presso la Procura di Bari – DDA

Immagine di repertorio

Svolta nell'omicidio di Giuseppe Silvestri avvenuto a Monte Sant'Angelo il 21 marzo 2017. L'uomo, 44 anni, era stato ucciso con sei colpi di fucile alla periferia del comune garganico dei due siti Unesco. Il pregiudicato era alla guida del suo Fiat Doblò quando è stato raggiunto da una raffica di colpi di arma da fuoco, in più parti del colpo, al volto e al torace.,

Due soggetti, di cui uno dovrà rispodere di omicidio aggravato dalla finalità mafiosa, l'altro di favoreggiamento, sono stati arrestati dai carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, che questo pomeriggio hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Bari. 

A fornire maggiori informazioni sull'attività, saranno direttamente il procuratore Giuseppe Volpe e il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Foggia, Colonnello Marco Aquilio, nell'ambito di una conferenza stampa in programma domani mattina, presso la Procura della Repubblica di Bari – Direzione Distrettuale Antimafia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Ecco i Bus Rapid Transit, il progetto che non vuole far rimpiangere il treno-tram. Parla Riccardi: "Soldi restano qui"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale: paura in viale Fortore, auto con mamma e figlio finisce contro un muro

  • Cronaca

    VIDEO | Sbarco alle Tremiti: le immagini dei migranti che salutano l'isola che li ha soccorsi e accolti

  • Sport

    L'amaro sfogo di Pirazzini: "Fa male vedere il Foggia in questa situazione. Salvezza? Più facile puntare ai playout"

I più letti della settimana

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento