polis

  • La sinistra che tifa Porreca (che lavora da candidato): "Ma senza padrini, a Foggia vince il modello Abruzzo"