Sunday Morning

Sunday Morning

Batti Cinque! Emiliano alla conquista delle 5 Stelle...

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

Immagine di repertorio

Tremate, tremate, le streghe son tornate! Inizio in salita per la Giunta Emiliano. Al termine della prima tappa a Taranto, il neogovernatore della Puglia ha già incassato il rifiuto delle tre consigliere elette nelle fila del M5S e un tackle o semplicemente un pestone... di troppo! 

Giungono infine sconcertanti rivelazioni sulle trattative intraprese per la definizione della squadra di governo. Scottanti intercettazioni ambientali sono state or ora diffuse, sollevando un vespaio di polemiche. Altro giro, altra corsa? Di seguito, retroscena, prurigini e curiosità sull’affaire Emiliano.

- Chiarissimo Presidente, è arrivata la signora Cinque...

- La prendo!

- Amplissimo, mi scusi. La signora Cinque...

- Ho inteso. Orbene, la faccia accomodare.

- Come desidera, Magnifico Presidente. Mi permetta però di farle notare...

- Oh, perbacco, la faccia entrare!

- Obbedisco!

---

- Buongiorno, Signor Presidente.

- Signor Presidente?

- Altezza eminentissima?

- Cosa?

- Eminenza reverendissima?

- E da quando?

- Santità!

- Beh, Santità... Scherzi a parte, la prego: non si formalizzi. Mi chiami semplicemente… Presidente.

- Presidente, sono la dottoressa...

- Non aggiunga altro! So già chi è lei.

- Senza perdermi in convenevoli, in men che non si dica arriverò al nocciolo della questione.

- Ecco, così mi piace!

- Per iniziare, la invito a venire da me per un ciclo di incontri: tre a settimana per quattro settimane. La mia parcella è di cento euro a seduta.

- Mi perdoni se la interrompo, dottoressa.

- Comprendo che la sua agenda sia fitta di appuntamenti. Benché la mia professionalità mi imponga di ricevere presso il mio studio, potrei fare un’eccezione per lei, concedendole prestazioni a domicilio.

- Così mi mette a disagio! Qui abbiamo una Giunta da quadrare.

- Chi "è giunta"?

- "La" giunta!

- Dev'esserci un malinteso.

- Nessun malinteso!

- Io sono la dottoressa Cinque...

- Le ripeto: so già chi è lei!

- E chi crede che io sia?

- La consigliera del Movimento 5 Stelle.

- Presidente, è qui che si sbaglia. Io sono la dottoressa Cinquepalmi e sono qui per offrirle un trattamento fisioterapico, dopo il pestone che di recente ha rimediato.

- Beh, in effetti, devo aver frainteso. Comunque la prendo! Mi serve una donna; in verità me ne servirebbe più di una… almeno tre!

- Ma cosa dice, Presidente?

- Dottoressa, non equivochi. Mi occorrono tre donne per garantire il principio della parità di genere in Giunta. La delega alla Sanità è ancora nelle mie mani. Se la vuol prendere, almeno lei... la prenda!

Social network: about.me/michelefiscarelli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Post scriptum: Ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale. Il brano è opera della fantasia dell'autore. Lievi modifiche cronologiche rispetto a eventi di cronaca sono state apportate per esigenze narrative. La lettura può destare panico o sintomi di intolleranza. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Se il disturbo persiste, consultare il medico.

Sunday Morning

Rubrica di notizie false e tendenziose. Può causare tosse, mal di gola, vertigine e stato d'incoscienza. Leggere attentamente il foglio illustrativo prima dell'uso. Se il disturbo persiste, consultare il medico

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bravo. Hai giustamente interpretato l' Emiliano-pensiero di questi giorni. Ho ben compreso che, per esigenze letterarie, hai anche sostituito la " reale professione " della dottoressa, trasformandola, come spesso accade negli annunci specializzati, in fisioterapista ! Non è che, per caso, tu sai cose che noi comuni mortali ignoriamo, e dovessimo trovarci a breve in una nuova " Arcore " in salsa barese ?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento