Il calcio di Capitanata piange la scomparsa di Dino Della Torre, storico portiere del Manfredonia

Aveva solo 48 anni, se n'è andato dopo una lunga battaglia contro un maledetto male. Il cordoglio della società sipontina: "Un uomo dai valori inestimabili"

Se n'è andato a soli 48 anni dopo una lunga battaglia "contro un maledetto male". Il calcio di Capitanata piange la scomparsa di Dino Della Torre, storico portiere del Manfredonia calcio. 

Sulla pagina Facebook della società sipontina il messaggio di cordoglio: " Un Uomo dai valori inestimabili, amico di tutti, sempre sorridente, anche negli ultimi tempi quando quel male stava prendendo il sopravvento. Il Presidente, la Società, lo Staff Tecnico e Medico e la Squadra tutta si uniscono all'immenso dolore che ha colpito la famiglia.

In occasione della prossima partita casalinga di domenica 24 marzo contro il Manfredonia Football Club, verrà osservato un minuto di raccoglimento allo Stadio Miramare e la squadra scenderà con il lutto al braccio per onorarne la memoria".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento