Il calcio di Capitanata piange la scomparsa di Dino Della Torre, storico portiere del Manfredonia

Aveva solo 48 anni, se n'è andato dopo una lunga battaglia contro un maledetto male. Il cordoglio della società sipontina: "Un uomo dai valori inestimabili"

Se n'è andato a soli 48 anni dopo una lunga battaglia "contro un maledetto male". Il calcio di Capitanata piange la scomparsa di Dino Della Torre, storico portiere del Manfredonia calcio. 

Sulla pagina Facebook della società sipontina il messaggio di cordoglio: " Un Uomo dai valori inestimabili, amico di tutti, sempre sorridente, anche negli ultimi tempi quando quel male stava prendendo il sopravvento. Il Presidente, la Società, lo Staff Tecnico e Medico e la Squadra tutta si uniscono all'immenso dolore che ha colpito la famiglia.

In occasione della prossima partita casalinga di domenica 24 marzo contro il Manfredonia Football Club, verrà osservato un minuto di raccoglimento allo Stadio Miramare e la squadra scenderà con il lutto al braccio per onorarne la memoria".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Transazioni per 4 milioni "colpaccio del fuori tutto di fine attività". Mainiero ai foggiani: "Somme non dovute"

  • Cronaca

    Incidente ferroviario alle porte di Foggia: treno travolge animale, Frecciabianca diretto a Lecce fermo a San Severo

  • Cronaca

    Lucera, 'sorpresa' lungo la Statale: la polizia trova due residuati bellici, inizia la bonifica

  • Sport

    Sciabola foggiana di bronzo: Samele e Criscio terzi in Coppa del Mondo

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • Incidente ferroviario alle porte di Foggia: treno travolge animale, Frecciabianca diretto a Lecce fermo a San Severo

  • La foggiana nonna Peppa compie 116 anni: buon compleanno alla donna più longeva d'Europa (la seconda nel mondo)

  • Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • "Voleva far saltare in aria l'intero condominio": aspirante suicida arrestato per atti persecutori e strage

Torna su
FoggiaToday è in caricamento