Gigi Maifredi: “Il Foggia farà un grande girone di ritorno”

Per l’ex allenatore di Juve, Bologna e Pescara, con i nuovi arrivati Zambelli e Scaglia i rossoneri di Stroppa faranno un gran bel girone di ritorno. Maifredi è andato via con la maglia di Mazzeo

Maifredi e Stroppa

Invitato dal suo grande amico e ds del Foggia Calcio, Luca Nember, l’ex allenatore del calcio ‘champagne’, del Bologna dei miracoli e della sfortunata esperienza con la Juve, Gigi Maifredi, ha fatto visita ai rossoneri di mister Stroppa: “Lo Zaccheria è bellissimo, stadio perfetto per il calcio. Bello anche il centro di allenamento (l’Amendola ndr). La squadra? Stroppa sta facendo un bel lavoro, poi la squadra è messa bene: son sicuro farà un grande girone di ritorno”.

L’ex allenatore del Pescara, squadra che il Foggia incontrerà in casa alla ripresa del campionato, ha parlato anche dei nuovi acquisti Zambelli e Scaglia: “Marco ha ricevuto offerte all’inizio della stagione da Ascoli e Ternana, ma non era convinto, stava per andare all’estero, poi è arrivata la chiamata di Nember. Mi ha telefonato: cosa faccio mister? Vai di corsa, Marco - gli dico - lì a Foggia c’è la storia. Lui è forte eh!. Ho visto l’allenamento di questa mattina: due discese, due cross per Mazzeo, due gol. Non avevo dubbi” . “Gran bel giocatore Gigi”. Maifredi è poi andato via con un paio di calzettoni ed un pantaloncino e con la maglia regalatagli da Mazzeo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Speriamo abbia visto giusto !!!!

Notizie di oggi

  • Economia

    Natale senza lavoro, dramma non ha soluzione. Russo (Sanitaservice) alza le mani: "Obbligati a fare i concorsi"

  • Cronaca

    "Terremoto" giudiziario a Carpino: blitz dei carabinieri all'alba, dipendenti comunali arrestati per assenteismo

  • Cronaca

    Un aiuto per Francesca, la bambina affetta da un tumore al rene sinistro: "Vi prego, abbiamo bisogno di voi"

  • Cronaca

    Pesante condanna: sei anni al 30enne foggiano della banda del bancomat, incastrato da una traccia di sangue

I più letti della settimana

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Tifoso della Cremonese in viaggio verso Foggia, muore colpito da un malore: tragedia nei pressi di San Severo

  • Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Attimi di paura in un bar di via Nedo Nadi: rapinatore armato va via col malloppo sparando due colpi a salve

  • Muore prima di giungere allo stadio, Foggia omaggia Federico. La Cremonese: “Grazie di cuore”

  • Prima la bomba a base di dinamite, poi la pretesa di 50mila euro: arrestato "La tigre del Gargano"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento