Riecco i Satanelli. Torna sulle maglie rossonere lo storico logo disegnato da Savino Russo

L'ufficialità è giunta pochi minuti fa sul profilo Facebook della società. Tre anni dopo l'ultima apparizione, i satanelli ricompariranno sulle maglie rossonere

Lo avevano promesso, e la promessa è stata mantenuta. Il Foggia Calcio e i Satanelli si ritrovano dopo tre anni di lontananza forzata. L'ufficialità è giunta pochi minuti fa sulla pagina ufficiale della società rossonera. "Il Foggia Calcio comunica di aver acquisito dalla curatela fallimentare del Tribunale di Foggia lo storico marchio dei Satanelli, disegnato da Savino Russo, che da oggi potrà tornare a rappresentare il Foggia in tutto il mondo e far bella mostra di sè sulle maglie rossonere. Un altro piccolo-grande passo, fatto da questa nuova Società, verso il ritorno a gioie e vittorie che più si addicono alla gloriosa società rossonera". 

Una notizia accolta con entusiasmo e gratitudine dai supporter rossoneri che da sempre desideravano il ritorno dello storico logo sulla maglia del Foggia. Un nuovo acquisto a tutti gli effetti, visto che la nuova società ha dovuto ricomprare il marchio, a un prezzo anche superiore a quello previsto inizialmente. Un regalo che per molti verrà considerata alla stregua dell'acquisto di un top player. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Adesso è chiaro. Grazie della spiegazione

  • Il Foggia è uno solo!

  • Magari sono ignorante in materia, ma il logo coi satanelli non dovrebbe appartenere al foggia calcio (non defunto) presieduto da casillo? Come può una, di fatto, società a parte impossessarsi di un logo appartente ad un'altra che per altro è ancora in vita (credo)

    • La società Us Foggia proprietà di Casillo è fallita nel luglio del 2014. Ecco perché la società attuale ha potuto acquistare il logo

Notizie di oggi

  • Economia

    Roseto fa brillare la Capitanata, Manfredonia regina della lotta agli sporcaccioni (ma 17 comuni sono indifferenti)

  • Cronaca

    Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Cronaca

    Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Attualità

    Un acquisto per i bambini meno fortunati: “il regalo sospeso” di Confcommercio e Civ

I più letti della settimana

  • Il maltempo fa paura: fulmini, trombe marine e grandinate nel Foggiano. Primi fiocchi di neve

  • Tragedia sui binari: operaio foggiano investito e ucciso da un treno

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Terribile sequenza di rapine a mano armata: quattro colpi ai distributori di carburanti, tre in meno di mezz'ora

  • Colpi di arma da fuoco sulla Statale 16: banditi puntano autocisterna di gasolio e sparano, la rapina fallisce

  • Terribile incidente, automobilista non respira: sottufficiale foggiano della aeronautica militare gli salva la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento