Tennis, Fabio Romano e Fabio Marasco vincono il Torneo Nazionale 'Renato Cardone'

Romano, (Classifica 3.1) tesserato per il Tennis Club Foggia, ha avuto la meglio in tre set sul barlettano Carbone. Marasco (classifica 4.1), tesserato per lo Sporting Club San Severo, ha vinto il derby contro Pierluca Impagnatiello

Fabio Romano, classifica 3.1, testa di serie nr. 1 del tabellone principale, non tradisce le aspettative e si aggiudica il TORNEO NAZIONALE DI 3^ CATEGORIA con montepremi complessivo di € 500,00 targato Renato Cardone AutoMotive.

Romano, tesserato per il TC Foggia, già seconda categoria, ha già vinto questa competizione organizzata dallo Sporting Club San Severo in passato ed è tornato ad alzare un trofeo dopo un lungo periodo di inattività. Il tennista foggiano ha avuto la meglio in finale su una promessa del tennis pugliese Lorenzo Carbone, anch’esso classifica 3.1, originario di Canosa di Puglia e tesserato per il CT Barletta.

I due atleti hanno dato vita ad una finale palpitante alla presenza di numerosissimi Soci dello Sporting ed appassionati della racchetta. Nel primo set il tennista barlettano sfodera le sue armi migliori ovvero un servizio formidabile e un rovescio incrociato temibile ed ha la meglio su Romano con il risultato di 5/7. Il secondo set non ha storia, Romano riprende la partita ed inizia a variare il suo gioco mettendo in seria difficoltà Carbone che viene superato con il risultato di 6/0. Il terzo set si gioca alla pari, punto a punto, ma Romano, mettendo in campo la sua esperienza, riesce a spuntarla vincendo set, partita e torneo con il risultato di 6/4.

Fabio Marasco, classifica 4.1, tesserato per lo Sporting Club San Severo, ha vinto la sezione di IV categoria del Torneo Nazionale avendo avuto la meglio su un altro atleta sanseverese: il giovane Pierluca Impagnatiello. Marasco, componente dello Staff della Scuola Tennis, nella finale decisiva si è trovato ad affrontare un suo ex allievo. Anche questa partita è stata combattuta; Marasco ha dovuto lottare per vincere con il risultato di 6/3 7/6(3).

Sono stati ben 40 gli iscritti provenienti da diversi circoli, non solo della provincia di Foggia, ma anche da fuori regione. Rappresentati i club Tc Torremaggiore – Avellino - Tc Foggia – Sc Cerignola – New Salvemini Manfredonia – g.s. Ischitella – Ct Barletta, Tc Termoli, Tc Ariano Irpino. La direzione del torneo è stata affidata dalla Federazione al Giudice Arbitro Regionale Ciro Carafa.

 “Il livello del torneo – afferma il DS Antonello Del Sordo – è stato eccellente, per l’elevato numero e qualità dei partecipanti, con ben 20 giocatori di terza categoria ed altrettanti di quarta. Le partite sono state combattute, molte concluse al terzo set, indice di grande equilibrio ed assoluta competitività. E’ stata una settimana di grande tennis, con molti spettatori sulle tribune. Tra l’altro – aggiunge il DS Antonello Del Sordo – il torneo si è svolto durante la settimana in cui sono stati ultimati i lavori di installazione della copertura dei campi da tennis in resina del nostro circolo; - questa nuova struttura  – conclude Del Sordo – rilancerà il tennis nella nostra cittadina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

  • Ladri di olive in azione, dipendenti del frantoio fingono di non accorgersene. Irrompono i carabinieri, un arresto e furto sventato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento