Eleonora Pepe atleta di interesse nazionale, altro traguardo per la karateka foggiana

Nonostante la sua giovane età, Eleonora può già vantare un palmares di vittorie invidiabile, che il suo coach le augura di continuare ad impreziosire nella lunga attività agonistica che l'attende.

Pepe e il Maestro Leone

Dopo due splendidi ori agli Internazionali di Toscana 'Nelson Mandela' e all'Open di Sicilia a Siracusa intitolato al prof. Pellicone, l'atleta foggiana Eleonora Pepe, guidata dal Maestro di Karate, Cosimo Leone, è stata convocata - a distanza di pochissimi giorni - dalla Nazionale Italiana Giovanile di Karate per partecipare ai seminari organizzati dal 5 al 7 e dal 19 al 21 settembre.

L'importante appuntamento per il Karate giovanile italiano si è tenuto presso la scuola per Ispettori della Polizia di Stato a Nettuno ed ha registrato la partecipazione di oltre 180 karatechi, con un programma di lavoro finalizzato alla verifica del livello tecnico fisico degli atleti e all’indicazione delle linee guida della Commissione Nazionale Attività giovanile. L'obiettivo è stato l'ottimizzazione degli allenamenti per migliorare la prestazione dei partecipanti in previsione di un eventuale impegno internazionale.

Gli allenamenti si sono svolti sotto la guida dei tecnici, M° Davide Benetello (Kumite maschile), M° Daniele Simmi (Kumite femminile), M° Tiziana Costa (Kata Shito-Ryu), M° Lucio Maurino (Kata Shotokan-Ryu), coordinati dal presidente della commissione Attività Giovanile, Salvatore Nastro.

Ennesima soddisfazione, dunque, per il Maestro Leone che è riuscito in pochissimo tempo a portare ben quattro atleti della ASD ‘Leone’ al prestigioso evento in maglia azzurra. All'ultima, solo in ordine di tempo, Eleonora Pepe, egli dedica un plauso particolare per il grande impegno profuso negli allenamenti, l'umiltà dimostrata sul tatami ed il profondo rispetto dimostrato nei confronti dei tecnici, degli avversari e dei compagni di squadra. Nonostante la sua giovane età, Eleonora può già vantare un palmares di vittorie invidiabile, che il suo coach le augura di continuare ad impreziosire nella lunga attività agonistica che l'attende.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento