Michelangelo Villani, l'artista garganico del taglio di barba e capelli è il nuovo presidente provinciale della FIB

A darne notizia nella giornata di ieri è stato il presidente regionale Danilo Bianco: “Benvenuto, sono più che convinto che grazie alla tua professionalità e alla passione per questa nobile arte, faremo grandi cose”.

Michelangelo Villani

Michelangelo Villani di San Marco in Lamis, titolare del salone 'Grandestile acconciature Villani', è il nuovo presidente provinciale della FIB, Federazione Italiana Barbieri di Foggia. A darne notizia nella giornata di ieri è stato il presidente regionale Danilo Bianco: “Benvenuto, sono più che convinto che grazie alla tua professionalità e alla passione per questa nobile arte, faremo grandi cose”.

Figlio d’arte, il papà Michele inaugurò il salone nel novembre del 1983, peraltro anno di nascita di Michelangelo, l'artista garganico del taglio di barba e capelli non nasconde l'emozione per il prestigioso incarico: “Sono molto soddisfatto ed onorato. Ringrazio Danilo Bianco e Fabio Pellegrino per la stima e la fiducia accordatami. Metterò a servizio della FIB tutto il mio impegno, la determinazione e la voglia di fare che mi hanno sempre contraddistinto e sarò sempre a disposizione di tutti i colleghi e di quanti vorranno accompagnarmi in questa stimolante e appassionante avventura appena iniziata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Locale sovraffollato, multa e 5 giorni di chiusura dopo 70 giorni di stop forzato. Titolari si scusano: "Situazione ingestibile"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento