Foggia celebra la Giornata Mondiale del Rene con screening gratuiti al 'Riuniti': "Più salute renale per tutti"

Domani, gli ambulatori della Struttura Complessa di Nefrologia del 'Riuniti' saranno aperti per eseguire gratuitamente uno screening per le malattie renali con esame delle urine e la misurazione della pressione arteriosa

Immagine di repertorio

La Società Italiana Nefrologia, la Fondazione Italiana del Rene e la Società Internazionale di Nefrologia celebrano il 14 marzo la Giornata Mondiale del Rene. Anche la città di Foggia, con la Struttura Complessa di Nefrologia, Dialisi e Trapianto del Policlinico “Ospedali Riuniti”, diretta dal Prof. Giuseppe Grandaliano, aderisce all'iniziativa.

Domani, dalle 9.00 alle 17.00, gli ambulatori della Struttura Complessa di Nefrologia degli “Ospedali Riuniti” saranno aperti per eseguire gratuitamente uno screening per le malattie renali con l’esecuzione di un esame delle urine e la misurazione della pressione arteriosa. L’accesso all’ambulatorio, situato al piano terra del blocco A, potrà avvenire liberamente senza necessità di prenotazione. Inoltre, presso l’Ipercoop Mongolfiera di Foggia, dalle 10.00 alle 20.00, sarà presente un punto informativo rivolto a tutta la popolazione, con medici nefrologi e infermieri a disposizione per dare informazioni sul tema della prevenzione e della cura delle malattie renali. 

“Nel mondo 850 milioni di persone soffrono di patologie renali, che rappresentano l’undicesima causa di mortalità a livello globale - spiega il Prof. Giuseppe Grandaliano - In Italia più di 5 milioni di persone sono affette da malattie renali, ma non lo sanno. Per scoprirlo, è necessario misurare la pressione arteriosa, effettuare un esame delle urine, dosare la creatinina nel sangue, eseguire un’ecografia renale. Sono a rischio gli adulti con più di 60 anni, gli ipertesi, i diabetici, gli obesi, chi ha familiarità per malattie renali e chi abusa di anti-infiammatori.”

“La giornata mondiale del rene intende sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crescente incidenza delle patologie renali e sulla necessità di aumentare specifiche misure e strategie di prevenzione - dichiara il Direttore Generale del Policlinico di Foggia Vitangelo Dattoli. Lo slogan dell’edizione di quest’anno è, infatti, “Kidney health for everyone everywhere”, cioè salute renale per tutti e ovunque, perché auspica la promozione della salute pubblica con un accesso universale, sostenibile ed equo a tutti gli strumenti di prevenzione e cura delle malattie renali.”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento