Vito Tenore è il nuovo segretario del Comune di San Severo

Nominato dal sindaco Miglio, è operativo da oggi. Proveniente dal Comune di Termoli, diventa titolare della convenzione di Segreteria tra i Comuni di San Severo (Comune Capofila) e Celenza Valfortore

Con proprio Decreto n. 71 in data 7 ottobre 2019 il sindaco Francesco Miglio ha nominato il dott. Vito Tenore nuovo Segretario comunale del Comune di San Severo e titolare della convenzione di Segreteria tra i Comuni di San Severo (Comune Capofila) e Celenza Valfortore.

L’inizio del servizio è avvenuto oggi martedì 8 ottobre 2019. Il dott. Tenore subentra al dott. Giuseppe Longo, al quale il Sindaco Miglio e l’intera Amministrazione Comunale hanno fatto pervenire i più sentiti ringraziamenti per quanto apportato in questi anni alla comunità sanseverese ed alla macchina burocratica del Comune di San Severo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tenore è nato a Termoli il 15 marzo 1964 ed è iscritto nella fascia professionale ‘A’ dell’Albo Nazionale dei Segretari comunali e provinciali. Dopo una prima esperienza lavorativa in diversi Comuni del Piemonte, successivamente ha prestato servizio per circa un ventennio in Abruzzo, nei Comuni di Casalbordino, Pollutri ed Atessa. Dal 2014 al 2019 è stato Segretario generale presso il Comune di Termoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

Torna su
FoggiaToday è in caricamento