Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrodestra unito, ma in piazze diverse: la Lega fa da sé a Foggia sognando Altieri. FdI e azzurri attendono Fitto

Il partito di Matteo Salvini, guidato dall'europarlamentare Massimo Casanova ha manifestato in piazza Cavour a Foggia. La Salandra e Di Mauro hanno scelto Bari

 

Se il centrodestra manifesta compatto in Italia, quello di Capitanata, pur sempre nel nome dell'unità della coalizione, sceglie piazze diverse. La Lega fa da sé a Foggia, Fratelli d'Italia e Forza Italia optano per quella del centrodestra pugliese a Bari.

In attesa di sapere chi tra Nuccio Altieri e Raffaele Fitto rappresenterà la coalizione che proverà a strappare la presidenza della Regione a Michele Emiliano, per il segretario provinciale dei meloniani di Capitanata Giandonato La Salandra, "Fratelli d'Italia è il partito che più di tutti crede nella compattezza del centrodestra. È più che legittimo che ogni singolo partito faccia avanti la propria proposta. Io sono convinto che le segreterie nazionali sceglieranno bene per i cittadini pugliesi".

Cusmai: "Il candidato è Altieri"

Il collega di Forza Italia Raffaele Di Mauro sottolinea la coerenza del partito azzurro rispetto a quanto deciso mesi fa dalle segreterie nazionali: "Siamo coerenti con la coalizione e coerenti con il tavolo nazionale, che mesi fa aveva deciso che la Puglia sarebbe stata assegnata a Fratelli d'Italia e quindi avremmo accettato qualsiasi decisione che Fratelli d'Italia avrebbe preso. Oggi si rimescolano le carte, noi rimaniamo coerenti con le nostre idee, cioè quella di appartenere ad una coalizione e il tavolo nazionale sceglierà anche per Forza Italia". 

Sulla lista, Di Mauro guarda oltre la sfida Gatta-Landella, "stiamo lavorando ad una lista fortissima che rappresenterà i mondi a 360°. Soprattutto in Capitanata darà un segnale di rappresentanza a questo territorio molto forte".

"Noi intanto siamo presenti, aspettiamo gli altri, se vengono ci fanno più che piacere" il commento di Massimo Casanova da piazza Cavour dove questa mattina si è svolto il flash mob 'L'Italia non si arrende, per l'orgoglio italiano". Sui dissidenti l'europarlamentare dribbla la domanda e guarda avanti: "È già passato, la cosa fondamentale è andare avanti e dare delle risposte positive alla gente". Su Altieri, "è persona brava, seria, autorevole e che darebbe davvero una grande svolta alla Puglia".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento