Sfregiata la sede elettorale di Francesco Miglio: è la seconda volta in pochi giorni

E' accaduto la notte scorsa a San Severo. Vibrante la denuncia della coalizione: “L’odio, la violenza e il vandalismo non hanno spazio nel nostro modo di fare e di intendere la politica"

Atti vandalici da parte di ignoti alla sede elettorale di Francesco Miglio a San Severo. E' accaduto la notte scorsa. E' la seconda volta in pochi giorni.

Questa la denuncia della coalizione a mezzo social. “L’odio, la violenza e il vandalismo non hanno spazio nel nostro modo di fare e di intendere la politica. La nostra storia politica pone le basi sull’uguaglianza, sulla solidarietà in favore delle fasce più deboli.
La nostra storia politica è veicolo di pace e ci da più forza rispetto a chi fa della politica strumentalizzazioni che portano odio e violenza. È stato danneggiato un luogo in cui si fa politica, un luogo in cui ci si incontra e ci si confronta su idee di pace, solidarietà e sviluppo.”

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

  • Terribile a Cerignola: meticcio azzannato e sbranato mentre era a spasso con la padrona, muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento