La Lega tenta il colpaccio: la presidenza del Consiglio a Di Fonso con l'appoggio delle opposizioni

Massimiliano Di Fonso insidia la presidenza del Consiglio a Leonardo Iaccarino. alla terza votazione (5+12) ci potrebbe essere il colpo di scena, lasciando Forza Italia con un palmo di naso.

Di Fonso vs Iaccarino

Consiglio comunale a Foggia. Le evoluzioni dell'ultima ora vorrebbero la Lega ora intenzionata ad andare in aula e provare il colpaccio: votare la presidenza del consiglio a Massimiliano Di Fonso con il sostegno delle opposizioni (sabotando così quella del forzista Leonardo Iaccarino). A rivendicare questo scranno per il partito di Salvini è intervenuto ieri anche il sen. Marti, che ha contattato il sindaco Landella. 

Neanche si parte, insomma, che la maggioranza è già rotta. 

Se Lia Azzarone, Pippo Cavaliere, Leonardo Di Gioia etc (via Ursitti, con i quali intrattengono "ottimi rapporti") e i cinquestelle di Giovanni Quarato & co. ci staranno, alla terza votazione (5+12) ci potrebbe essere il colpo di scena, lasciando Forza Italia con un palmo di naso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fantapolitica Lega + opposizioni? La sentenza alle prossime ore. La seduta è convocata per le 17.00. Nel frattempo pare che Landella abbia convocato un incontro di maggioranza urgente per le 16.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Ragazza trovata morta nel bagno della sua stanza: la tragedia nella residenza universitaria Einstein di Milano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento