"Abbiamo vinto le amministrative in Puglia": così Emiliano 'bypassa' Foggia, che non gli regala l'en plein

Mezzo rigo. Così Michele Emiliano 'liquida' la sconfitta a Foggia del centrosinistra (nonostante vi abbia messo la faccia), risolvendosi nella strategia comunicativa migliore, a suo giudizio: esaltare solo le vittorie

Mezzo rigo. Così Michele Emiliano 'liquida' la sconfitta a Foggia del centrosinistra (nonostante vi avbbia messo la faccia), risolvendosi nella strategia comunicativa migliore, a suo giudizio: esaltare solo le vittorie. Lo con un post su Facebook in cui scrive: "Abbiamo vinto le amministrative in Puglia. Dopo la vittoria di Bari e Lecce e in decine di altri comuni, la conferma arriva anche al secondo turno. Al Ballottaggio vinciamo in 7 Comuni (governavamo solo in 3), il Centrodestra vince in 3 comuni (compresa Foggia) e governava in 8, perdendo così 5 Amministrazioni. Oggi governiamo 5 capoluoghi di provincia su 6. Mai nella nostra storia avevamo conseguito risultati così importanti. Grazie a tutti i pugliesi che ci hanno dato fiducia. Ce la metteremo tutta per non deludervi". Tutto qui. Eppure il 'caso Foggia' è quello che più gli rovina la festa: la vittoria nella città capoluogo gli avrebbe consentito di avere in mano tutte le province pugliesi. Ha mobilitato tutti i sindaci per Pippo Cavaliere, dalla parte del candidato del centrosinistra c'erano due suoi assessori regionali (Piemontese e Di Gioia). Una sconfitta cocente. E parecchio anche. 

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento