Pasqua commissario PD a San Severo: "Con Francesco Miglio contro una destra rissosa e senza contenuti"

Dopo le dimissioni di Ianzano, arriva il vicesegretario provinciale. "Al lavoro per lista forte e rappresentativa della città leader dell'Alto tavoliere"

“Siamo pronti e capaci di ascoltare le istanze dei cittadini di San Severo per portare al governo della Città una classe dirigente nuova ed in grado di interpretare il cambiamento in atto nelle strade e nelle piazze della città leader dell’Alto Tavoliere”. Cosi Tommaso Pasqua, vice segretario provinciale del Partito Democratico, indicato nella scorsa direzione cittadina, coordinatore del Partito Democratico di San Severo.

"Nell’ultimo congresso cittadino abbiamo posto al centro del dibattito politico, tre temi fondamentali per San Severo e per l’intero territorio: Sviluppo e infrastrutture, Lavoro ed integrazione, San Severo città leader dell’Alto Tavoliere, Continua Pasqua Tommaso.

Abbiamo la forte necessità di dare alla Città di San Severo il ruolo di Città-Leader di una area ben definita, che indichiamo Alto Tavoliere, e che deve diventare città cerniera per lo sviluppo economico circolare ed ecocompatibile con l’intera area vasta, ed è per questo che nessuna scorciata impiantistica sui rifiuti potrà trovare il nostro assenso, e che si dovrà, da subito, attivare un servizio efficiente di raccolta e smaltimento dei rifiuti, con la tutela degli operatori del settore e con una capacità innovativa impiantistica a totale gestione pubblica.

La nuova dinamica infrastrutturale che tenga conto dello snodo ferro-gomma nella area della stazione ferroviaria, la nuova rete stradale che intercetta il traffico a sud e ad est della SS 16, e della SS 89 di collegamento con Apricena, la Circumsanseverina, si completa con la nuova strada SS 16, che a breve vedrà partire i lavori, e la strada di collegamento per Lucera. Tale quantità di lavori infrastrutturali si dovrà completare con un razionale piano del traffico che tenga in equilibrio la parte produttiva della Città con la zona di frequente utilizzo ad uso socializzante.

La coesione sociale e la gestione dei servizi alla persona, in continuità di quanto di buono già fatto in questi anni, devono consentire al Comune di San Severo di chiudere la filiera della cura e dell’attenzione verso le persone fragili, con servizi domiciliari, e residenziali di ottima qualità come quelli già attivi, su anziani, minori e persone con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali.

È evidente che non può assolutamente fermarsi e nemmeno rallentare la lotta alla criminalità organizzata, e su questo tema nessuna polemica da campagna elettorale può cancellare il grande sforzo istituzionale fatto in questi anni da organi dello Stato, al quale va il nostro pieno e totale ringraziamento.

Stiamo lavorando per costruire una lista, autorevole e rappresentativa del Partito Democratico, all’interno della coalizione di centro sinistra, che è pronta ad allargarsi a quanti sono disposti a creare un fronte largo che faccia da argine ad una destra, rissosa e priva di contenuti.

Il Partito Democratico, conserva una propria identità e, pertanto, opera nella chiarezza delle proprie posizioni all’interno della coalizione di centro sinistra che vede Francesco Miglio candidato Sindaco e che a breve verrà presentata alla città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento