"Fatti troppo gravi", Iaccarino convoca d'urgenza i capigruppo per domani (domenica): "Immediate determinazioni"

Un omicidio, due bar incendiati e un'auto fatta saltare in aria con un ordigno. Domani mattina conferenza dei capigruppo in Consiglio comunale

I gravissimi episodi di inizio 2020 - due bar incendiati, un omicidio e la bomba collocata sotto l'auto del direttore del personale de Il Sorriso in via D'Aragona - hanno spinto il presidente del Consiglio comunale Leonardo Iaccarino a convocare la conferenza dei capigruppo, che si riuniranno in via d'urgenza e straordinaria domani mattina, domenica 5 gennaio, vigilia dell'Epifania. 

Troppo gravi i fatti criminosi delle ultime ore che "ci impongono una profonda riflessione, successive ed immediate determinazioni" aggiunge il presidente del Consiglio comunale di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento