La Provincia aderisce al progetto Life Nature, per la salvaguardia delle lagune di Lesina e Varano

Così il Dirigente del Settore Politiche Comunitarie, Stefano Biscotti, commenta l’adesione all’iniziativa: “Obiettivo principale è la salvaguardia e la ri-naturalizzazione di praterie di Zostera noltei nelle due lagune, per l’importante valore ricreativo ed economico che queste due aree presentano”

Il Settore Politiche Comunitarie della Provincia di Foggia ha aderito al progetto “Life Critical Concrete ConseRvation actions of Phanerogams in ITalIan CoAstal Lagoons” (Lesina and Varano), nell’ambito del programma comunitario “LIFE 2016  Nature and Biodiversity”. Il progetto avrà luogo in due lagune costiere italiane, localizzate nel promontorio del Gargano, Lesina e Varano, zone di protezione speciale (ZPS). Ente capofila è il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e partner sono, oltre alla Provincia di Foggia, l’Università del Salento - Dipartimento di Storia, Società e studi dell'uomo, l’Euro - Mediterranean Lagoon Federation, il Comune di Lesina, il Comune di Varano e l’Ente Parco Nazionale del Gargano.

Il Dirigente del Settore Politiche Comunitarie della Provincia di Foggia, Stefano Biscotti, commenta l’adesione all’iniziativa: “Obiettivo principale del progetto è la salvaguardia e la ri-naturalizzazione di praterie di Zostera noltei in due lagune dell’Italia meridionale, Lesina e Varano, appunto, per l’importante valore ricreativo ed economico che queste due aree presentano. Tra le finalità fondamentali del progetto, quelle di promuovere una maggiore sensibilità ambientale e sostenere la sua crescita attraverso un maggiore coinvolgimento delle varie categorie di settore quali associazioni di pesca, operatori turistici, enti pubblici di ricerca, amministratori locali, associazioni onlus”.

“L’adesione a questo progetto Life Natura è di fondamentale importanza – commenta il Vice Presidente della Provincia, Rosario Cusmai – e il territorio continua ad essere parte attiva nella salvaguardia dell’assetto naturalistico e dell’ecosistema. Da anni siamo in prima linea per la tutela ambientale e sosterremo sempre iniziative come questa che sono per noi motivo di orgoglio. La Provincia è un Ente che si mantiene ancora vivo ed efficiente, ed il Settore Politiche Comunitarie opera incessantemente per accedere a finanziamenti comunitari e per valutare e promuovere azioni di intervento a beneficio dell’intero territorio provinciale”.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento