Candela sorprende ancora: dopo il Natale si trasforma nel borgo del cioccolato e dell'Epifania (con il volo della Befana)

Dal 4 al 6 gennaio il Candela Chocolate, fino al 6 il borgo dell'Epifania con il Volo della Befana e Giorgio Vanni in concerto

A partire dalle 17 del 2 gennaio Candela si trasformerà nel borgo della Befana, aperto fino all'Epifania del 6 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21.

Il 6 gennaio, presso palazzo Ripandelli, Babbo Natale chiuderà la sua casa alle 18 mentre alle 19, in piazza Plebiscito, la Befana scenderà dal campanile della chiesa madre per portare dolci e caramelle ai più piccini. Subito dopo si terrà un mini concerto di Giorgio Vanni, che interpreterà le sigle dei più famosi cartoni animati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 4 al 6, nel borgo dei Monti Dauni del Natale, si svolgerà anche la festa del cioccolato. Si tratta della prima edizione del 'Candela Chocolate': "Vi aspettiamo per festeggiare insieme l'Epifania con tanti dolciumi, giochi, musica e spettacoli" scrive il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento