Apparecchiature per WiFi gratuito: Vieste e Pietramontecorvino tra i 2800 paesi europei beneficiari del finanziamento

La selezione delle domande è stata effettuata col metodo “primo arrivato, primo servito” e con la distribuzione bilanciata dei fondi tra le varie Nazioni dell’Unione Europea. Per l’Italia sono stati individuati 224 Comuni di cui 12 in Puglia

I comuni di Vieste e Pietramontecorvino ottengono 15mila euro dalla Comunità Europea per il WiFi cittadino. Il comune garganico e quello dei Monti Dauni rientrano tra le 2800 amministrazioni comunali europee che beneficeranno del contributo per l’acquisto di apparecchiature necessarie ad implementare una rete WiFi pubblica gratuita

È stato reso noto sul sito internet del progetto WiFi4EU. Le domande di partecipazione al bando andavano presentate a partire dalla ore 13 del 7 novembre scorso, e per le successive due giornate; alla chiusura dei termini, risultavano pervenute 13.198 domande, 4.000 delle quali giunte nei primi 10 secondi dall’apertura dello sportello online. 

Il maggior numero di richieste è partito dall'Italia (3.202 richieste), seguita dalla Spagna (2.116), dalla Germania (1.824) e dalla Francia (1.451). La selezione delle domande è stata effettuata col metodo “primo arrivato, primo servito” e con la distribuzione bilanciata dei fondi tra le varie Nazioni dell’Unione Europea. Per l’Italia sono stati individuati 224 Comuni di cui 12 in Puglia.

“Siamo molto soddisfatti per aver ottenuto questo finanziamento – ha dichiarato Sandro Siena, consigliere comunale con delega all’informatizzazione – la cui aggiudicazione va a coronare mesi di lavoro e di attenzione su questa iniziativa. E’ un orgoglio per noi essere tra i primi Comuni Europei a far parte di questa nuova Rete. Il WiFi pubblico a Vieste, auspicato da anni, sta finalmente diventando realtà sia grazie al finanziamento WiFi4EU che al progetto WayTo, interamente sovvenzionato da Puglia Promozione e già in fase di completamento”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lesina, presunti abusi edilizi nella 'tenuta' amata da Salvini. GdF nelle proprietà di Massimo Casanova

  • Cronaca

    Nuova tegola per Bonassisa: scattano i sigilli del Noe alla discarica della 'Cupello Ambiente'

  • Cronaca

    Stanato traffico di droga sull'asse Lucera - Isernia: così si facevano gli affari con la 'coca' in Molise

  • Economia

    'No' ad una discarica di rifiuti speciali tra Lucera e Pietramontecorvino: il Tar respinge il ricorso di Biogestioni

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

  • Incredibile parto a Foggia, bambino nasce in casa alla Macchia Gialla: benvenuto al mondo Michele!

Torna su
FoggiaToday è in caricamento