Pozzi neri, vasche e fosse biologiche: un direttore dei lavori per lo svuotamento (al costo di 40mila euro)

Incarico all'ingegner Fernando Cruso. Si occuperà del coordinamento e controllo dello svuotamento dei pozzi neri e delle fosse biologiche ubicate nella città di Foggia

fosse biologiche

Quasi 40mila euro per dirigere e controllare il servizio di svuotamento di fosse biologiche e pozzi neri nella città di Foggia. 39.879,45 euro per la precisione. A cui vanno aggiunti gli oneri di CNPAIA ed IVA. A tanto ammonta l’incarico dato dall’amministrazione comunale all’ingegner Fernando Cruso, professionista esterno all’ente, che dovrà occuparsi proprio della suddetta mansione: dirigere, controllare e contabilizzare i lavori di “svuotamento delle fosse biologiche, dei pozzi neri, della vasche di pompaggio ed annesse reti e pozzetti di fognatura dinamica ubicati nel territorio del Comune di Foggia”. Così recita la presa d’atto di aggiudicazione della gara, vinta dal professionista con un ribasso del 10%.

Che serva un direttore dei lavori per un servizio del genere è quesito che ci si pone; che poi ne serva uno addirittura esterno, non avendo in forze un tecnico comunale che possa espletare una simile incombenza di ordinaria amministrazione è il secondo interrogativo. Ma tant’è.

Con determina dirigenziale n.724/2017 si aggiudicava alla ditta Florio Group con sede a Foggia, l’appalto dei lavori in questione, per un importo complessivo di 1milione 274mila euro, comprensivo dei costi di manodopera e di sicurezza. Il relativo contatto è arrivato il 3 novembre 2017. Quindi, l’Amministrazione ha messo a gara il ruolo di direttore dei lavori, con procedura negoziata, mediante cottimo fiduciario e con offerta al massimo ribasso, scegliendo tra i professionisti presenti nell’albo comunale ed invitandone tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con un ribasso del 10%, è stato selezione Fernando Cruso. 39.879,45 euro (oltre oneri) il valore dell’incarico, avente durata biennale. A lui il compito di dirigere e controllare lo svuotamento di pozzi e fosse biologiche di questa città. In mancanza di interni, si intende.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento