Cerignola, piovono soldi per la riqualificazione delle scuole: altri 660mila euro per tre istituti

La Regione Puglia ha finanziato nuovi interventi per la “Scuola dell’infanzia di Via XXV Aprile”, per il “Pavoncelli” e scuola elementare “T. Russo”. Metta: "Si chiama capacità amministrativa"

“La lunga serie di lavori di ristrutturazione, ricostruzione, manutenzione ed efficientamento effettuati negli edifici scolastici della Città di Cerignola dimostra la massima attenzione nei confronti degli stessi  da parte di questa Amministrazione Comunale”. Con queste parole il sindaco di Cerignola Franco Metta annuncia nuovi interventi di manutenzione straordinaria finanziati dalla Regione Puglia negli Istituti scolastici “Scuola dell’infanzia di Via XXV Aprile”Scuola Media “G. Pavoncelli” e Scuole Elementare “T. Russo”.

“Con Atto Dirigenziale  36 del 26 Marzo 2019 del Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro Sezione Università Servizio dell’Istruzione e del Diritto allo Studio, la Regione Puglia ha finanziato nuovi interventi di manutenzione straordinaria. Abbiamo ottenuto il finanziamento di € 270.000,00 destinato alla  “Scuola dell’infanzia di Via XXV Aprile”, altri € 270.000,00 destinati alla Scuola Media “G. Pavoncelli” ed infine € 120.000,00 destinati alla Scuole Elementare “T. Russo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parliamo di interventi di manutenzione volti ad apportare altre migliorie agli Istituti  scolastici già oggetto di precedenti lavori di manutenzione. Parliamo di altri  660 mila euro, che si aggiungono a quelli precedentemente ottenuti, in arrivo nella nostra Città, di altri cantieri, altri lavori, altre manovalanze impiegate per effettuare i lavori. Non avviene tutto per caso, per pura fatalità ma solo ed esclusivamente grazie alla attenzione di questa Amministrazione Comunale, alla capacità di dettare linee politiche, di individuare fondi ed, infine, progettare interventi da sottoporre all’esame per l’ottenimento dei finanziamenti. Si chiama capacità amministrativa, organizzazione capillare, lavoro di squadra, individuazione e raggiungimento degli obiettivi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento