L'Europa preoccupata sul Psr Puglia 2014-2020, Di Gioia garantisce: "Obiettivi entro dicembre 2018"

L'assessore regionale in risposta alla preoccupazione espressa dal Commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan, sull'attuazione del pacchetto di misure per rilanciare il settore

L’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, dichiara quanto segue: "Comprendiamo la preoccupazione del Commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan, espressa nella risposta all’interrogazione sull'attuazione del PSR Puglia. Una preoccupazione sulla quale ci eravamo già confrontati con i tecnici europei nel corso dell’ultimo Comitato di Sorveglianza dello scorso giugno".

"Da mesi abbiamo messo in piedi una struttura aggiuntiva per accelerare i pagamenti delle Misure a Superfice così come abbiamo rafforzato l’attività di espletamento delle istruttorie al fine di arrivare a una decisione quanto più immediata del Tribunale Amministrativo regionale e riprendere l’ordinaria attuazione e svolgimento del nostro PSR. Ad ogni modo, dai dati in possesso di Agea della spesa effettuata insieme a quella che stiamo per liquidare, gli obiettivi verranno raggiunti a dicembre 2018” conclude.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento