Ataf all'anno zero, permessi di sosta rinnovabili solo in giorni e orari d'ufficio: piovono lamentele. "Fermi a 40 anni fa"

Diverse lamentele alla redazione di Foggiatoday dei residenti impossibilitati a recarsi, causa lavoro, presso lo sportello deputato alle operazioni. "Dovremmo prendere un giorno di ferie, se non due. Perchè non di pomeriggio?"

Ataf, fioccano lamentele alla redazione di Foggiatoday. Il tema è il rinnovo del permesso di sosta per residenti nelle aree con strisce blu. Le operazioni sono partire lo scorso 29 novembre, come da nota Ataf, suddivise per aree, ma in orari proibitivi secondo molti, dal momento che la fascia oraria è solo mattutina, dal lunedì al venerdì: orario d'ufficio per intenderci. Il che significa quantomeno prendere qualche ora di permesso dal lavoro per potersi recare nel luogo prestabilito o chiedere a qualche anima buona di sacrificarsi al posto proprio.

"E' inaccettabile - scrive G.L.- che il servizio disponga di una sola possibilità, ovvero quella di recarsi fisicamente presso gli sportelli di Piazzale Stazione, in orari impossibili per chi ha un lavoro e non ha la possibilità di prendere almeno un giorno di ferie, se non due addirittura, sia per la consegna della copia del versamento di € 25 e del permesso originale che per il ritiro dello stesso permesso con il bollino 2019". "Gli orari sono dalle 8.30 alle 12.30 dal lunedi al venerdi. Non c'è altra possibilità, purtroppo. Siamo nel 2018 e quasi tutti gli enti offrono servizi online, a Foggia siamo indietro di 40 anni" lamenta un altro utenti, V.Z. "E comunque potrebbero almeno dedicare due giorni a settimana di pomeriggio per dare a tutti la possibilità di rinnovare questo "benedetto" permesso e quindi di non incorrere nella beffa, oltre al danno, delle sanzioni previste se non si rinnova per tempo, tenuto conto che le scadenze variano in base alle zone".

Contestazioni fondate e che la redazione di Foggiatoday gira all'azienda, confidando nel buonsenso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Io a un passo dalla morte, poi sono arrivati loro e mi hanno ridato la vita: grazie di cuore!

  • Cronaca

    Per indebolire la criminalità foggiana la strategia è puntare al "tesoro"

  • Cronaca

    Criminali nella rete della "Squadra Stato": fratelli Baffino al tappeto, sequestrati beni dei sodali del clan Romito

  • Cronaca

    Momento delicato per la Capitanata, arriva il capo della polizia Franco Gabrielli: "Grande segnale di attenzione"

I più letti della settimana

  • Due morti e un ferito sulla Statale 16: il terribile scontro tra Foggia e San Severo

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento