Ascoli Satriano: lo sportello sui fondi europei e sul microcredito compie un anno

Il Consigliere comunale M5S, co-fondatore dello Sportello a disposizione di chi intende concretizzare un progetto imprenditoriale e non, tira le somme: abbiamo trattato undici richieste provenienti da privati cittadini, ONLUS, aziende e Comuni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

In questi dodici mesi di attività, anche senza la disponibilità di una sede fisica, abbiamo servito chiunque si sia rivolto a noi, al di là del voto espresso alle varie tornate elettorali, a dimostrazione che non si tratta di un’anticamera del Movimento 5 Stelle. Subito dopo l’avvio dello Sportello, per altro, ci siamo messi a disposizione dei Sindaci di ogni comune dei Monti Dauni, scrivendo una lettera a ciascuno di loro. In futuro, non escludiamo di scrivere anche agli altri Comuni della provincia di Foggia, e non solo.

Ad ogni modo, occorre rimarcare, con orgoglio, che la fruizione dello Sportello è del tutto gratuita, e che la scelta del progettista, cioè lo step eventuale e successivo alla conoscenza delle opportunità offerte dai fondi europei e dal microcredito, ricade esclusivamente sul fruitore dello Sportello. Questo significa che il servizio offerto alla collettività, è scevro da ogni particolare interesse. Concludo sottolineando che Ascoli Satriano è l’unica cittadina posta a sud della provincia di Foggia, ove è presente uno Sportello capace di offrire un servizio di questo tipo. Nell’occasione, ramentiamo a tutti che è possibile contattarci all’email: sportello.ascolisatriano@gmail.com, oppure al numero 3386215999 (dal lunedì al venerdì, 10:00 - 20:00).

Torna su
FoggiaToday è in caricamento