Blitz sul Gargano: sequestrati beni e denaro del boss Raduano

Provvedimento emesso ai sensi del codice antimafia ai danni di Marco Raduano

I dettagli della operazione di oggi

Dalle prime ore del mattino i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia sono impegnati a Vieste nell'esecuzione di un decreto, emesso ai sensi del "Codice Antimafia" dalla Sezione III del Tribunale di Bari, in funzione di Tribunale della Prevenzione, su richiesta di questa Procura della Repubblica, riguardante il sequestro anticipato, ai fini della confisca, dei beni e delle disponibilità finanziarie nei confronti di Marco Raduano, noto esponente di vertice di un'organizzazione criminale del luogo. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa, convocata alle ore 10.30 presso la nuova sede di questa Procura della Repubblica - D.D.A., al 10° piano dello stabile di viale Saverio Dioguardi 1.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Pietra tombale sul treno tram, l'assessore Giannini conferma: "L'opera da 50milioni di euro non si fa più"

  • Sport

    L'amaro sfogo di Pirazzini: "Fa male vedere il Foggia in questa situazione. Salvezza? Più facile puntare ai playout"

  • Cronaca

    San Marco in Lamis 'Libera' il coraggio di ribellarsi alla mafia "che ha ucciso la comunità": "Perché non accada mai più"

  • Cronaca

    Dai fratelli Luciani al carabiniere Di Gennaro. La moglie di Luigi: "Quanti innocenti ancora devono morire, quanti?"

I più letti della settimana

  • Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Attimi di terrore nella gioielleria: titolare aggredito perde i sensi, cliente in ginocchio e fuga con i preziosi (arrestati)

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento