Tentano furto con la tecnica del tombino, ma la vetrina si stacca di netto: ferito

E' accaduto all'una e mezza della scorsa notte, in via Altamura. Nel mirino dei malviventi il negozio "Fallarino". Il colpo sventato solo grazie all'intervento ddei vigilantes "Casalino"

La vetrina distrutta

Stessa tecnica, stesso motorino, probabilmente stessi ragazzi in fuga. Un altro colpo - per fortuna solo tentato - è stato registrato la scorsa notte in pieno centro, a Foggia. Nel mirino dei malviventi, questa volta, è finito il negozio di calzature “Fallarino”, in via Saverio Altamura. Un furto sventato solo grazie al tempestivo intervento di una pattuglia dell’istituto di vigilanza “Casalino” che ha messo in fuga i tre e lanciato l’allarme.

All’arrivo dell’autopattuglia, era stata già infranta la vetrina dell’attività commerciale usando come “testa d'ariete” il chiusino in ghisa di un tombino prelevato in zona. Questa volta, però, qualcosa è andato storto. Al secondo colpo inferto con il disco di ghisa, la vetrata è crollata di netto, ferendo uno dei tre uomini. Sul posto, infatti, gli operatori hanno riscontrato tracce ematiche. Indagini in corso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Da "nonostante sia di Foggia" a 'Zoo pieno di terroni": aperto procedimento contro Feltri dopo l'esposto dei colleghi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento