Si torna a sparare a Foggia: uomo gambizzato al Candelaro

Agguato a Foggia in via Albanese Ruffo in zona Candelaro: Giuseppe Stallone è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco

Sparatoria in via Ruffo

Si torna a sparare tra le strade di Foggia, a tre giorni dalla giornata della memoria che si terrà il 21 marzo. Intorno alle 12.15 Giuseppe Stallone classe 1962, operaio con piccoli precedenti per droga, è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco mentre stava rientrando a casa in via Albanese Ruffo al Candelaro.

Le immagini sul luogo della sparatoria

A tendergli l'agguato una o più persone a bordo di una macchina che gli hanno sparato ai polpacci, Sul posto le forze dell'ordine, che hanno circoscritto l'area con il nastro, indagano i carabinieri. Potrebbe essere un litigio scoppiato poco prima la causa del ferimento della vittima, trasportata in ospedale da alcuni familiari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Scusatemi tutti, se intervengo, ma vedo che si è spostato l'oggetto della vicenda : qui, il problema non è dove lavora, o se avesse avuto qualche problema con la giustizia in passato ( ammesso che così sia e non lo sappiamo ), ma l'episodio odierno, o sbaglio ? Il vero problema è che, di domenica mattina, in una zona densamente abitata e probabilmente con molta gente in strada, possano accadere episodi del genere : tutto il resto, è gossip ! Mi auguro solo che trovino ed assicurino alla giustizia, subito, i responsabili : perchè, a sp arare così in strada, si mettono a rischio anche persone che non c'entrano alcunchè, e che magari si trovano solo nel posto sbagliato la momento sbagliato !

  • Non l'avesse mai annunciato con tanto anticipo don Ciotti, che voleva fare a Foggia la manifestazione....!

  • Piccoli precedenti per droga ? E fatic a Melfi ?? Mah...

Notizie di oggi

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

  • Cronaca

    Giro di auto rubate a Cerignola: polizia ne cerca una e ne trova due (entrambe riconsegnate ai proprietari)

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento